Ranucci: “Il nostro obiettivo è la Serie B, vogliamo fare giustizia”

    0
    731
    ”Pubblicita”

    E’ sorpreso dalla sentenza del Tar del Lazio?

    “Non sono sorpreso dalla sentenza del Tar del Lazio, anzi ce lo aspettavamo. Adesso aspettiamo che si riunisca il Collegio del Coni. Probabilmente, da quanto dichiarato dal Presidente Frattini, il collegio si riunirà questa settimana. Cambieranno i componenti e vedremo quale sarà la loro decisione in merito”.

    In merito ad una possibile azione risarcitoria come intendete procedere?

    ” Il nostro obiettivo è la Serie B, vogliamo fare giustizia. Il danno più grosso lo stanno facendo ai tifosi, successivamente faremo i nostri conti”.

    E’ vero che si potrebbe perdere il diritto ad essere riammessi in caso non si giochi domenica contro il Fano?

    “Non ho trovato nessuna conferma in merito, sta girando la questione ma è tutto da vedere”.

    In merito alla campagna abbonamenti?

    “I tifosi ci stanno stupendo, in soli due giorni e mezzo abbiamo superato i 500 abbonati, e questo ci da una bella spinta per continuare a combattere e non arrenderci. Abbiamo anche avuto dei problemi con un software, quindi serve del tempo per prenderci la mano, ci scusiamo per questo con i tifosi”.

    Quali sono state le sensazioni del Patron Bandecchi dopo la presentazione di Venerdì scorso al Liberati?

    “Le sensazioni sono estremamente positive, credo se lo meritasse un giro di campo così”.

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here