90 ‘A PAURA

    0
    213
    ”Pubblicita”

    Proprio cosí, la Ternana fa letteralmente paura. Con la vittoria di Monopoli l’armata rossoverde raggiunge quota 90 punti (con ancora una gara, l’ultima, da disputare).
    90, nella nota “Smorfia”, rappresenta la paura, la sensazione che toglie il respiro e aumenta i battiti del cuore.

    Dunque un fenomeno che nell’annata calcistica ormai conclusasi é stato compagno instancabile e fedele delle avversarie che hanno dovuto affrontare la Ternana. Insomma, i rossoverdi fanno davvero paura e i numeri (che non sbagliano mai) certificano un dominio assoluto, in lungo e in largo.

    C’è però tutto un lato dell’associazione al 90 ben più ricca e fortunata. Nelle classi popolari fra le quali è nata la smorfia, uno dei modi più efficaci di fare soldi era quello di espatriare, non a caso infatti è diventata comune la frase “trovare l’America”, equivalente di migliorare la propria vita, di una svolta radiciale.

    Non a caso la Ternana l’America l’ha trovata con la conquista della Serie B, punto di partenza e non di arrivo della societá rossoverde e della tifoseria.
    Il 90 è tutto questo e ancora di più, è l’interpretazione del sogno, è l’euforia del tentare, l’amarezza del dover tentare ancora una volta, è la felicità di aver vinto.

    E la Ternana ha vinto, continua a farlo e proseguirà a “mettere paura” alle sue avversarie.