CHI SALE & CHI SCENDE

0
39
”Pubblicita”

Benvenuti tifosi rossoverdi alla seconda puntata della nostra rubrica “chi sale & chi scende”. Ternana impegnata nella difficile trasferta al “Marcello Torre” di Pagani contro una compagine reduce dal buon punto di Catania al cospetto di una Ternana ancora decimata dalle numerose assenze per infortunio. Esordio tra i Convocati per il neo acquisto Raicevic (in attesa di ufficialità per poter essere impiegato a gara in corso), percorso inverso per Marilungo ormai prossimo ad accasarsi a Monopoli… Buona partita e come sempre… AVANTI TERNANA!!

Chi sale:
Iannarilli: inoperoso nel primo tempo, qualche piccola sbavatura nella ripresa. Ordinaria amministrazione. Riposato!
Defendi: viene utilizzato ancora una volta in un ruolo differente e conferma l’ottima prestazione della scorsa giornata.. Jolly!
Suagher: potrebbe subire la velocità degli attaccanti avversari ma riesce con esperienza e senso della posizione a cavarsela discretamente. Peccato per l’ammonizione che comunque non ha influito nell’andamenro del match.Sicurezza!!
Diakité:insuperabile di testa, impeccabile per cattiveria ed esperienza. A nostro avviso, la gara di oggi, è soltanto la prova che come detto la scorsa giornata,il pacchetto arretrato rossoverde è inimmaginabile senza un suo utilizzo! Veterano!
Mammarella:debutto stagionale per il terzino rossoverde a seguito dell’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi dopo l’amichevole pre campionato di gubbio.partita ordinata, con il solito immancabile supporto offensivo… Insieme a Furlan, potenzialmente un settore sinistro davvero fuori categoria… Affidabile!!
Furlan:corre, finta, invenzione sull’assist per il vantaggio dei rossoverdi, si procura un calcio di rigore poi non concesso dal direttore di gara.. Possiamo finalmente dirlo, è tornato FF7!! Sublime!
Damian:l’eroe di giornata.ottimo il suggerimento in profondità per furlan nell’azione del vantaggio… Sigla il gol del raddoppio e non disdegna giocate di prima.. Sorpresa!!
Kontek:e se fosse lui il mediano tanto cercato nel mercato?? Lucarelli lo vede centrale difensivo, ma dotato di buona tecnica, cattiveria e forza fisica, mette in mostra giocate che gli valgono la palma a nostro avviso di migliore in campo.più duro dell’acciaio!
Partipilo:debutto stagionale per l’attaccante rossoverde. Sfiora il gol del raddoppio e si mette in mostra con belle giocate. Sulla strada del ritorno!
Falletti: la condizione non è e non potrebbe essere delle migliori.. Ma con il gol del 3 a 0,e la giocata che di fatto ha dato il via al raddoppio rossoverde dimostra ancora una volta che è un giocatore che merita ben altri palcoscenici.. Prodigio!!
Vantaggiato:finalmente il leone di Brindisi.in un ruolo sicuramente più avananzato e più vicino alla porta avversaria,e con la fiducia della seconda partita da titolare, lotta, corre, gioca con e per la squadra e soprattutto segna!! Siamo sicuri, o almeno questa è la nostra convinzione, che con le giuste motivazioni questo potrà essere sicuramente il suo anno. Gladiatore!
Torromino:subentra nella ripresa e si rende autore di spunti interessanti. Sicuramente più nel vivo dell’azione rispetto alla giornata precedente! Bandieruola!
Raicevic:entra nella ripresa e prova a far valere le sue doti fisiche. Sul 3 a 0 ha poco da dimostrare, ci saranno sicuramente altre occasioni..spaesato e giustificato!
Peralta:entra a pochi minuti dalla fine e sfiora il gol.motivato!
Russo:entra a partita ormai in giacchio.. SV!!
Lucarelli:con le giuste motivazioni che sembra dare alla squadra potrebbe farci divertire. Daje mo!
P. S. In un tre a zero esterno, anche se a cospetto di una formazione non certo di alta classifica, ma reduce dall’ottima prestazione di Catania, non ci sentiamo di mettere nessun giocatore rossoverde tra “chi scende”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here