Il Real Statte ferma le Ferelle, al ‘Di Vittorio’ finisce 2-2

    0
    440
    ”Pubblicita”

    Si sapeva alla vigilia che la gara con le pugliesi non sarebbe stata facile anche perché le tarantine seconde in classifica fanno dell’attenzione tattica e del contropiede il proprio copione preferito. Dopo un pareggio ne arriva un altro: a Montesilvano furono le Ferelle a raggiungere in extremis le bianco azzurre con il portiere di movimento e oggi le avversarie a due minuti dalla fine hanno fatto lo stesso. Partita comunque sempre in bilico quella tra le due squadre, anche se nei minuti iniziali le rossoverdi hanno sprecato tanto, anzi tantissimo. Prima Tampa poi Roda non vanno assegno dopo un paio di azioni tambureggianti. Poi è Vanessa a sprecare a lato una grande occasione, lo Statte tiene botta e fa il suo non lasciando mai il proprio credo. Così addirittura dopo un palo di Mansueto va in vantaggio con una bella azione in contropiede. A cinquanta secondi dalla fine Mister D’Orto mette il portiere di movimento e va vicinissimo al pareggio.

    Si torna in campo e le Ferelle si buttano in avanti, la difesa bassa e la buona copertura della porta delle pugliesi regge senza troppi patemi. D’Orto decide allora di scardinarla con Neka lunga quasi sulla riga di fondo: arriva così prima il pareggio, proprio su assist della numero otto con Roda che la butta dentro, poi io vantaggio sempre su assist di Neka stavolta per Vanessa che non sbaglia e fa esplodere il Pala Di Vittorio. A quattro dal termine le Ferelle continuano a spingere, ma lo Statte butta dentro il portiere di movimento: giro palla e imbucata centrale, Salinetti sorpresa si fa passare la palla sotto le gambe ed è gol. Il due a due sembrava quasi impossibile pochi minuti prima, ma per la buona interpretazione della gara da parte delle pugliesi ci può stare. Chiusura di anno con un doppio pareggio, adesso le rossoverdi voleranno il giorno della befana a Cagliari per provare a ritrovare la vittoria.

     

    TERNANA CELEBRITY: Salinetti, Tampa, Ortega, Vanessa, Neka, Cipriani, Bergamotta, De Massis, Roda Aguilera, Donati, Torelli, Mercuri

    Allenatore D’Orto

    REAL STATTE: Margarito, Pereira, Belam, Ion, Giuliano, Gallo, Russo, Violi, Mansueto, Girardi.

    Allenatore Marzella

    MARCATRICI: 14′ primo tempo Mansueto (RS), 7′ secondo tempo Roda Aguilera (TC), 14′ Vanessa (TC), 16′ Ion (RS)

    AMMONITE: Ortega, Vanessa (TC), Ion (RS)

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here