KO Bari, la Ternana in paradiso con un Eurogol di Defendi. Tifosi in delirio.

    0
    89
    ”Pubblicita”

    Termina 2-1 il big match tra Ternana e Bari. Le fere escono vittoriose da una partita delicata che si era messa subito male per i rossoverdi che avevano subito già dal primo minuto la rete del Bari con Maita che da solo (complice un errore di Kontek) infila la retroguardia rossoverde, per il vantaggio biancorosso.

    La Ternana fatica e non riesce a trovare il pareggio nel primo tempo, nonostante alcuni spunti interessanti.

    Nella ripresa non ci sono grosse occasioni da rete per quasi tutta la mezz’ora fino a nemmeno 10 minuti dal termine dove le fere escono allo scoperto e affondano i galletti.

    Calcio d’angolo di Mammarella e colpo di testa vincente sotto misura di Kontek, che da solo batte l’incolpevole Frattali per il temporaneo pareggio rossoverde.

    La Ternana sfrutta il momento d’oro e proprio a pochi secondi dal termine al 95′ (6 minuti di recupero) sfodera il colpo vincente, con il capitano Marino Defendi che con un tiro magistrale su magnifico servizio del solito Carlo Mammarella batte Frattali.

    E’ delirio rossoverde. Ormai le fere sono ad un passo dalla promozione!

    Il prossimo match per le fere sarà mercoledì alle 17.30 contro il Teramo in terra abruzzese.

    Video accoglienza dei tifosi al Liberati:

    Il tabellino:

    Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (c), Boben, Kontek, Mammarella; Proietti (55′ Paghera), Palumbo (77′ Damian); Partipilo (77′ Raičević), Falletti, Furlan (55′ Peralta); Vantaggiato (62′ Ferrante). A disposizione: Vitali, Celli, Russo, Suagher, Frascatore, Salzano, Torromino. Allenatore: Cristiano Lucarelli

    Bari (4-3-3): Frattali; Semenzato, Perrotta, Di Cesare (c, 78′ Minelli), Sarzi Puttini; De Risio, Maita, Bianco; Rolando (78′ Sabbione), Cianci (78′ Antenucci), Candellone (56′ D’Ursi). A disposizione: Marfella, Fiory, Colaci, Dargenio, Rutigliano, Lollo, Mercurio. Allenatore: Massimo Carrera

    Arbitro: Luca Zufferli della sezione di Udine

    Assistenti: Claudio Barone e Giorgio Rinaldi di Roma1, IV° ufficiale Mario Cascone di Nocera Inferiore.

    Reti: 82′ Kontek, 90+5′ Defendi (T); 2′ Maita (B)

    Ammoniti: 63′ Paghera, 71′ Falletti (T); 73′ Bianco (B)