La Ternana già perde terreno. Stravince il Bari, seguono l’ottima Turris e Teramo

    0
    63
    ”Pubblicita”

    Domenica amara per le fere che terminano il match con la Casertana 3-3, dopo un brutto primo tempo e una prestazione poco convincente anche agli occhi di Mister Lucarelli che si è mostrato molto deluso.

    Guardando in vetta il Bari prosegue il suo cammino in solitaria stravincendo a viterbo 0-3 e l’ottima Turris, che ha già mostrato in queste poche partite di giocare un bel calcio replica il suo periodo favorevole anche a Bisceglie e si porta a casa altri 3 punti. Segue anche il Teramo con una vittoria sul Monopoli in terra pugliese e l’Avellino che raggiunge le fere con una strabiliante vittoria esterna per 0-2 sul campo del Palermo.