Potenza 0-1 Ternana: VANTAGGIATOMANIA!

    0
    137
    ”Pubblicita”

    Termina 0-1 il delicato match tra Potenza e Ternana, dopo  il primo passo falso della reggina di Mister Toscano contro la Cavese.

    Tre punti fondamentali per la compagine di Mister Gallo, che si riporta a -9 dalla vetta e al secondo posto in classifica grazie anche alla sconfitta del Bari contro la Viterbese.

    Gallo sorprende tutti nella formazione iniziale e inserisce dal primo minuto Iannarilli in porta e Diakitè in coppia con Bergamelli, in avanti Partipilo, Ferrante  e Marilungo.

    Ottimo avvio delle fere con Damian che impegna Ioime già al 6’ poi il Potenza prende coraggio e sfiora il vantaggio con Ferri Marini.

    Al 14’ è ancora Damian attraverso le sue incursioni a mettere in difficoltà la retroguardia del Potenza.

    Al 16’ errore di Paghera ben servito da Marilungo che si divora il vantaggio per le fere.

    Il primo tempo termina 0-0.

    La ripresa si apre con un calo di intensità da entrambe le squadre, poche le azioni da evidenziare tranne un tiro di Partipilo al 16’ che sfiora il palo.

    Al 63’ entra Vantaggiato per un deludente Marilungo.

    Al 74’ viene espulso Paghera per doppia ammonizione; il giocatore rossoverde stende letteralmente Murano e viene giustamente ammonito per la seconda volta.

    Gallo corre ai ripari e fa uscire Ferrante per l’ingresso di Salzano. Successivamente arrivano anche i cambi di  

    Defendi e Russo per Damian e Partipilo,

    A tre minuti dal termine arriva l’eurogol di Daniele Vantaggiato che sfrutta un clamoroso errore difensivo del Potenza e con un gran destro in diagonale infila Ioime.

    Il Potenza nel finale tenta il tutto per tutto anche con l’estremo difensore in area di rigore della Ternana, ma il risultato non cambia e la Ternana porta a casa tre punti fondamentali per la classifica.  

    Il tabellino:

    Potenza (3-5-2): Ioime; Sales (84′ França), Giosa, Emerson; Viteritti (59′ D’Isgrò), Dettori (c), Silvestri, Ricci (30′ Coccia), Panico; Ferri Marini (59′ D’Angelo), Murano. A disposizione: Breza, Iuliano, Arcidiacono, Volpe, Coppola, Longo, Brescia, Di Somma. Allenatore: Giuseppe Raffaele

    Ternana (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi, Diakité, Bergamelli, Mammarella (c); Paghera, Palumbo, Damian (81′ Defendi); Partipilo (81′ Russo); Ferrante (77′ Salzano), Marilungo (63′ Vantaggiato). A disposizione: Tozzo, Marcone, Celli, Sini, Mucciante, Nesta, Furlan, Torromino. Allenatore: Fabio Gallo

    Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo

    Assistenti: Amir Salama di Ostia Lido e Domenico Fontemurato di Roma2

    Marcatori: 87’ Vantaggiato (T)

    Ammoniti: 23′ Ricci, 65′ Emerson, 72′ Silvestri (P); 33′ Paghera, 41′ Parodi, 52′ Damian (T)

    Espulso: 74′ Paghera (T) per doppia ammonizione