S. Leonzio – Ternana (1-2): la risolve Daniele Vantaggiato

    0
    251
    ”Pubblicita”

     

    Tanta fatica per la Ternana nella difficile trasferta di Lentini, che si risolve grazie a un goal all’85’ di Daniele Vantaggiato.

    Un match che ha regalato poche emozioni fin dal primo tempo, dove dopo ben 40 minuti la Ternana passa in vantaggio con un goal di Partipilo, che sfrutta un assist di Bergamelli sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

    Si va al riposo sul risaultato di 0-1.

    Nella ripresa la Ternana tenta di siglare il raddoppio con Salzano, ma la palla termina sopra la traversa.

    I padroni di casa reagiscono e alzano il ritmo di gioco, fino ad arrivare al 62′ quando il direttore di gara De Santis punisce con il calcio di rigore una trattenuta di Russo su Scardina.

    Lo stesso Scardina, davanti a Iannarilli non sbaglia e sigla la rete del pareggio.

    Nei minuti finali entrano Vantaggiato e Palumbo per Partipilo e Proietti.

    A cinque minuti dalla fine del match, bomber Vantaggiato riceve la sfera e da venticinque metri esplode un tiro che si insacca alle spalle di Nordi.

    Finisce la partita e la Ternana si porta a casa tre punti pesantissimi su un campo davvero difficile come quello della Sicula Leonzio.

    Mercoledì alle ore 15:00 c’è il difficile impegno casalingo con la Reggina di Mimmo Toscano.

     

    Il tabellino:

    Sicula Leonzio (3-5-1-1): Nordi; Sosa (c), Petta, Ferrini; De Rossi (56′ Bariti), Palermo, Mėgelaitis (46′ Grillo), Maimone (56′ Esposito), Sabatino; Sicurella (85′ Vitale); Scardina (77′ Lescano). A disposizione: Polverino, Tafa, Parisi, Cozza, Bollino, Manfrè, Sinani. Allenatore: Vito Grieco

    Ternana (4-3-3): Iannarilli; Parodi, Suagher, Bergamelli, Mammarella (c); Paghera (69′ Defendi), Proietti (74′ Palumbo), Salzano; Furlan (58′ Russo); Ferrante (69′ Torromino), Partipilo (74′ Vantaggiato). A disposizione: Marcone, Nesta, Sini, Celli, Damian, Niosi, Marilungo. Allenatore: Fabio Gallo

    Arbitro: Daniele De Santis di Lecce

    Assistenti: Paolo Laudato di Taranto e Francesco Bruni di Brindisi)

    Reti: 64′ r. Scardina (SL); 40′ Partipilo, 85′ Vantaggiato (T)

    Ammoniti: 82′ Petta, 90′ Vitale (SL); 45+1′ Partipilo, 62′ Russo, 88′ Nesta, 92′ Suagher (T)

     

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here