Serie C, Gravina: ‘Le società interessate ai ripescaggi non giocheranno’

    0
    807
    ”Pubblicita”

    E’ il Presidente della Lega Pro – Serie C, Gabriele Gravina a dare l’ufficialità:

    Oltre alla Ternana, le società di Pro Vercelli, Novara, Siena e Catania non giocheranno:

    Una decisione che scaturisce dopo l’accoglimento dei ricorsi presentati da Ternana e Pro Vercelli.

    Intervenuto a TuttoC il presidente Gravina dichiara:

    “I club interessati al ripescaggio non scenderanno in campo. L’auspicio è che gli organi giudicanti sportivi accelerino, altrimenti è possibile che questi club non scenderanno in campo fino al 9 ottobre. Ancora una volta ci tocca pagare un prezzo molto alto. Diversi soggetti hanno ribadito a più riprese che la decisione di una B a 19 con determinate modalità non avrebbe comportato problemi per nessuno. Tuttavia questa è la dimostrazione della loro grande miopia. Siamo a metà settembre e ancora continuiamo a parlare di rinvii, ricorsi e sentenze. Anche oggi mi tocca chiedere scusa per colpe che non ho. Per quanti mesi dovrò continuare a farlo? E penso ai tifosi e alle società stremati da tutto questo. Inoltre agli accordi televisivi sottoscritti da tempo e a tutte le problematiche che continuano a crearsi giorno dopo giorno”.

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here