Ternana – Pordenone (1-1): Vantaggiato risponde a Bombagi e le fere strappano il pareggio alla capolista

    0
    258
    ”Pubblicita”

    In un Liberati completamente deserto per protesta nei confronti della società, con la contestazione della Curva Nord fuori dall’impianto comunale; la Ternana pareggia il match contro la capolista Pordenone.

    Una partita equilibrata nel primo tempo che però non ha visto la compagine allenata da Gallo fare un solo tiro all’estremo difensore Bindi del Pordenone.

    Primi 45 minuti, che si concludono con una beffa perché proprio nell’ultimo minuto arriva il gol del vantaggio degli ospiti con l’ex Bombagi che dai 25 metri su punizione infila Iannarilli.

    Nel secondo tempo, inizio difficile per le fere che rischiano di subire il raddoppio del Pordenone con un altro ex, Gavazzi, poi c’è la reazione dei rossoverdi al 69’ con Vantaggiato che sigla la rete del pareggio.

    A dieci minuti dal termine, Gallo prova a vincerla e inserisce Castiglia e Paghera al posto di Callegari e Bifulco, ma non cambia nulla, la partita termina 1-1 e la Ternana riesce a strappare un punto d’oro in chiave salvezza.

     

    Il tabellino:

    Ternana (4-3-3): Iannarilli; Mazzarani, Russo (c), Bergamelli, Giraudo; Altobelli, Callegari, Palumbo (62′ Marilungo); Bifulco, Boateng (62′ Vantaggiato), Furlan (72′ Frediani). A disposizione: Gagno, Vitali, Diakité, Fazio, Pobega, Paghera, Rivas. Allenatore: Fabio Gallo

    Pordenone (4-3-1-2): Bindi; Semenzato, Barison, Bassoli, Frabotta; Zammarini, Damian, Bombagi (72′ Vogliacco); Gavazzi; Magnaghi (64′ Ciurria), Candellone. A disposizione: Meneghetti, Florio, Cotroneo, Nardini, Cotali, Rover, Berrettoni. Allenatore: Attilio Tesser

     

    Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara

    Assistenti: Simone Assante di Frosinone e Tiziano Notarangelo di Cassino

    Marcatori: 69′ Vantaggiato (T); 45+1′ Bombagi (P)

    Ammoniti: 66′ Vantaggiato (T); 58′ Bombagi (P)

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here